news da AMICI di SAMUEL: Dimissioni protette

Dimissioni protette dei post-acuti Gravi Cerebrolesioni Acquisite:

il Progetto Sperimentale ha funzionato e continua!

Andrà a chiudersi nei primi mesi dell’anno prossimo il “Progetto sperimentale di Continuità Assistenziale” specifico per persone con Grave Cerebrolesione Acquisita”

Regione Lombardia: la sperimentazione di Dimissioni protette per post- acuti GCA, attivata nell’ambito delle nuove politiche di Welfare della Regione, trova la sua conclusione con ottimi risultati.
Il progetto sperimentale si è realizzato presso la struttura residenziale di Serina (BG) dalla seconda metà del 2012, ha coinvolto più di 40 soggetti con GCA, non tutti ospitati in struttura, ma con i quali si è potuto ripensare al “progetto di vita” e attivare una presa in carico sociale post-ospedaliera, della persona e della famiglia.
25 tra Ospedali e Enti di riabilitazione lombardi, hanno contattato la Cooperativa Progettazione, attivato le azioni previste consentendo dimissioni assistite e protette, e, soprattutto, risposte articolate alle necessità delle persone e delle loro famiglie.
Le continuità assistenziale ha riguardato il “passaggio” nella RSD di Serina di 22 persone, con una età media di 46 anni, con tempi di permanenza diversificati.
Le risposte di maggior rilievo che ha garantito il Progetto, sono legate al supporto al caregiver, ad una stabilizzazione fisica e psicologica del paziente reduce dalla lesione cerebrale, alle risposte ad emergenze organizzative e logistiche delle famiglie non completamente pronte all’accudimento del congiunto.
Il progetto non si chiude, trova continuità presso la RSD di Serina che, ha consolidato e messo in atto procedure e organizzazione dedicate alla continuità assistenziale di persone con lesioni cerebrali acquisite.

Per maggiori informazioni consultare il seguente link:
http://www.traumacranico.net/riabilitazione-2/servizi-bergamo/residenza-sanitaria-disabili/

Comments are closed.